Copywriting Quantistico e Neuroni Specchio

In che modo è possibile sfruttare i Neuroni Specchio per creare messaggi e comunicazioni efficaci?

Come le immagini possono innescare emozioni nella mente di chi legge ed indurre le persone a scegliere noi?

È possibile vendere di più grazie ai Neuroni Specchio applicati al Copywriting?

Ne parlo in questa video intervista condotta dal bravissimo Giuseppe Franco, che a proposito di Neuroni Specchio, sembra proprio… me! 🙂

Sfrutta i neuroni specchio: fai immaginare

Fonte: Manuale “Copywriting Quantistico” pubblicato da Flaccovio Editore (clicca qui: Libro Copywriting).

Le neuroscienze hanno ormai dimostrato che pensiamo per immagini, quindi devi imparare a sfruttare questa caratteristica facendo “vedere e sentire” al tuo lettore i benefici e vantaggi del tuo prodotto.

Immagina questa scena: sei alla guida di questo bellissimo Camper, puoi decidere di andare dove vuoi, di dormire a due passi dal mare o perfino in prossimità di un ghiacciaio! Sempre in piena sicurezza e comodità. Decidi tu se sentire il profumo del mare, ascoltare il suono delle onde che s’infrangono sugli scogli, oppure il silenzio della montagna e sentire l’odore di erba bagnata dalla rugiada del mattino. Ovunque deciderai di andare, porterai con te tutti i comfort di una casa, la tua!

Fai in modo che il potenziale cliente possa immaginare di usare il tuo prodotto, se vendi auto, portaci dentro il tuo potenziale cliente: apri lo sportello, entra e senti il profumo della pelle e delle rifiniture in cuoio, il computer ti riconosce e automaticamente imposta il sedile alla giusta distanza dal volante, lo schienale si posiziona secondo le tue preferenze e la radio si sintonizza sulla tua stazione preferita. Inizia ad accelerare, la senti la spinta del motore?

Se vuoi che il tuo testo sia persuasivo devi fare in modo che esso stimoli tutti i sensi del lettore, descrivi cosa egli proverà, cosa vedrà, cosa udirà o cosa gusterà. Fai in modo che la persona possa immaginare cosa accadrà e cosa sentirà, compresa l’emozione quando userà il tuo prodotto.

Puoi fare anche di più e andare oltre: puoi scavare nella psicologia del tuo potenziale cliente e stimolare quelle ragioni emotive che lo guideranno fino all’acquisto.

Cosa compra chi compra un abbonamento in palestra? Non sta comprando solo attrezzi professionali o corsi di zumba, sta acquistando una nuova immagine di sé, sta acquistano un costume nuovo, un vestito che gli dia una figura migliore, sta acquistando l’idea di una persona più sana e più sicura di sé, forse sta lavorando sulla propria persona per conquistare una donna oppure un uomo.

Chi acquista un orologio costoso di certo non lo fa per la possibilità di sapere che ora è, vuole invece che quell’orologio si veda perché vuole comunicare qualcosa di sé come la sua disponibilità economica (vera o presunta) oppure vuole dichiarare di appartenere ad una particolare classe sociale, ma di sicuro non vuole passare inosservato. I motivi che spingono una persona a fare un acquisto non sono mai così scontati come a prima vista può sembrare e il bravo Copywriter deve incentrare la sua comunicazione non solo sui benefici del prodotto in sé ma su quelli di status, psicologici, emotivi che quel prodotto stesso gli permette di conquistare.


TESTI DI VENDITA EFFICACI (COPYWRITING)

Ti piacerebbe scrivere testi di vendita veramente efficaci? Allora non puoi fare a meno di questo manuale scritto appositamente per i Copywriter italiani:
Clicca qui: Manuale Copywriting Quantistico.
Libro Copywriting Quantistico